Spedizione gratuita per ordini superiori a € 60

rimedi per il mal di testa

Rimedi per il mal di testa

Ogni mal di testa ha una sua cura, scopri quale fa per te

Esistono diversi rimedi al mal di testa. Per trovare quello che fa per te, devi capire innanzitutto le cause all’origine del sintomo e distinguere tra i vari tipi di cefalea.

Parlando di mal di testa, si fa riferimento a un disturbo generalizzato che si colloca tra la testa e il collo. Le cefalee si suddividono in cefalee primarie e cefalee secondarie. Le primarie sono chiamate così a causa della loro origine, poiché non sono causate da altre patologie, ma provocate da una combinazione di diversi elementi, tra cui la predisposizione genetica e i fattori organici. Tra le cefalee primarie hanno particolare rilievo, sia per l’intensità del dolore sia per i disturbi ad esse correlati, la cefalea a grappolo, la cefalea tensiva e l’emicrania con aura o senz’aura.

Le cefalee secondarie, invece, sono sintomatiche di altri disturbi, provocati da traumi, da altre patologie o da condizioni di salute critiche. È importante, in ogni caso, consultare un medico se si manifesta un qualsiasi tipo di mal di testa diverso dal solito o che non risponda ai classici farmaci da banco in modo da poter ottenere una diagnosi e un trattamento adeguato.  Vediamo i sintomi, le cause e i rimedi al mal di testa.

Rimedi al mal di testa nella cefalea a grappolo

La cefalea a grappolo è un tipo di mal di testa che si manifesta con dolori molto intensi, localizzati su un solo lato della testa e sintomi collaterali che riguardano prevalentemente disturbi agli occhi e congestione nasale. Gli attacchi compaiono all’improvviso e possono avere una durata tra i 15 minuti e le 3 ore con possibilità di ripetersi più volte. I rimedi per il mal di testa prevedono una terapia farmacologica mirata soprattutto a stroncare l’attacco acuto. Il farmaco di prima scelta è il sumatriptan iniettato per via sottocutanea. Efficace pare essere pure lo zolmitriptan spray nasale o l’ossigeno al 100% somministrato tramite maschera facciale. Scarsamente efficaci sono gli analgesici comunemente utilizzati per l’emicrania. Particolarmente importante è la terapia di profilassi che mira alla remissione del grappolo.

Cefalea tensiva

La cefalea tensiva è causata  di un prolungato stato di contrazione involontaria di alcuni muscoli della testa, per esempio, tempie, collo, spalle. Rientrano della cefalea tensiva tutti i tipi di mal di testa alla nuca, con un tipo di dolore che non è pulsante, ma costrittivo e prolungato nel tempo. I farmaci più utilizzati sono i FANS, validi rimedi al mal di testa, anche se  le forme di cefalea di lieve entità generalmente non necessitano di trattamento.

Rimedi emicrania con aura

L’emicrania con aura si distingue per la presenza di scotomi scintillanti e altri disturbi alla vista, ma anche per  sintomi che possono comprendere nausea, perdita dell’appetito, fotosensibilità e intorpidimento. Entro un’ora dalla comparsa dell’aura, compaiono altri sintomi e, in particolare, un dolore pulsante, con un’intensità variabile, da moderata a grave, localizzato su un solo lato della testa. Sono rimedi al mal di testa, i farmaci che comprendono i triptani ed i FANS, mentre gli ergot-derivati usati in un recente passato tendono ad essere abbandonati per la presenza di effetti collaterali. Quando gli attacchi emicranici si presentano con frequenza di 3 o più al mese si preferiscono farmaci di prevenzione.

Rimedi al mal di testa da cervicale

Se stai soffrendo di dolore cervicale, sappi che, nella pratica quotidiana, i rimedi al mal di testa realmente efficaci sono pochi a causa dell’eziologia complicata e particolare di questa cefalea. Nella zona cervicale si accumulano tensioni muscolari che causano un dolore intenso e fastidioso che parte dal collo e crea un cerchio alla testa, oppure interessa solo un lato della testa compresa tempia e occhi.  Associati al mal di testa da cervicale ci sono altri disturbi come ad esempio, riduzione del range di movimento e contrattura della muscolatura del collo, problemi alla vista, sensibilità alla luce e ai rumori, labirintite e disturbi gastrointestinali. I rimedi per il mal di testa da cervicale di tipo farmacologico possono essere utili nel curare la sintomatologia. I farmaci antinfiammatori non steroidi o cortisonici sono consigliati se il dolore è causato da uno stato infiammatorio. Oltre ai farmaci per il mal di testa è consigliabile intraprendere un percorso riabilitativo personalizzato rivolgendosi a un fisioterapista o a un fisiatra. Massaggi, manipolazioni, ginnastica posturale e terapie come ultrasuoni, laser e tecar sono validi rimedi al mal di testa da cervicale.

Rimedi per il mal di testa da sinusite

Fortunatamente esistono dei rimedi al mal di testa da sinusite che funzionano davvero. Questo tipo di disturbo è accompagnato da altri sintomi quali dolore e pressione intorno agli occhi, sulle guance e sulla fronte, dolore nell’arcata dentale superiore, naso congestionato, presenza di muco nasala giallastro o verdastro. Generalmente il mal di testa da sinusite  si presenta soprattutto la mattina quando, in seguito alla notte trascorsa, il ristagno di muco è più forte. Esistono rimedi naturali efficaci per la sinusite e di conseguenza per il mal di testa che ne deriva, sono i lavaggi nasali. Nella nostra parafarmacia online sono in vendita ottime soluzioni fisiologiche senza obbligo di ricetta. Alcuni farmaci da banco sono utili per alleviare il mal di testa da sinusite: aspirina, paracetamolo, ibuprofene. Nei casi più fastidiosi può essere consigliabile il ricorso a spray nasali a base di cortisonici.

Condividi articolo

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter

Cerca tra gli articoli

Ultimi articoli inseriti

Archivio articoli

Archivi

Tag Cloud articoli

WhatsApp
You can`t add more product in compare