Filtra per Prezzo

0,00130,00

Il tuo Carrello

Prodotti che hai visto di recente

I Prodotti più apprezzati

ZINCO OSSIDO (NOVA ARGENTIA)*ung derm 30 g 10%

Loading...

4,00 3,60

2 disponibili

COD: 030594016 Categoria:

ZINCO OSSIDO (NOVA ARGENTIA)*ung derm 30 g 10%

4,00 3,60

2 disponibili

COD: 030594016 Categoria:
Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter

DENOMINAZIONE:
ZINCO OSSIDO NOVA ARGENTIA 10% UNGUENTO

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Emollienti e protettivi.

PRINCIPI ATTIVI:
Zinco ossido.

ECCIPIENTI:
Paraffina liquida, vaselina bianca.

INDICAZIONI:
Trattamento lenitivo e protettivo di eczemi, dermatosi e lievi escoria zioni.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR:
I persensibilita’ al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipie nti.

POSOLOGIA:
Applicare l’unguento localmente, 1 o 2 volte al giorno, sulla cute opp ortunamente lavata e asciugata.
Per la sua azione astringente e decong estionante puo’ essere utilizzato anche su cute irritata (ad esempio d ermatite da pannolino).
Applicare uno strato di unguento in modo da ri coprire l’area interessata (soprattutto quando viene utilizzato per il trattamento di dermatite da pannolino); in caso di scottature e lesio ni cutanee non infette, e’ preferibile applicare un sottile strato di unguento, utilizzando un bendaggio se necessario Eseguire sulla zona i nteressata un leggero massaggio circolare, in modo da ottenere un parz iale assorbimento dell’unguento, a seguito del quale rimane un residuo bianco opaco.

CONSERVAZIONE:
In contenitore ben chiuso, al riparo dal calore.

AVVERTENZE:
Il medicinale deve essere impiegato solo per uso esterno; puo’ essere nocivo se ingerito.
Evitare il contatto del farmaco con gli occhi; in caso di contatto accidentale, lavare abbondantemente con acqua.
Non im piegare il medicinale in caso di scottature o ferite potenzialmente in fette.
Se l’unguento viene utilizzato per la dermatite da pannolino, c ontrollare che l’eruzione cutanea migliori entro pochi giorni; in caso contrario, e’ necessario ricorrere a un trattamento diverso.
L’uso, s pecialmente se prolungato, di medicinali per uso locale puo’ dare orig ine a fenomeni di irritazione o di sensibilizzazione.
In tale caso, e’ necessario interrompere il trattamento e istituire una idonea terapia .
Informazioni importanti su alcuni eccipienti: non pertinente.

INTERAZIONI:
Nessuna nota.

EFFETTI INDESIDERATI:
Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati dello zinco ossido organizzati secondo la classificazione sistemica organica MedDRA.
Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singo li effetti elencati.
Disturbi del sistema immunitario.
Reazione allerg ica/di ipersensibilita’: rash, orticaria, prurito e/o gonfiore (soprat tutto del viso, lingua, gola, labbra), senso di oppressione al petto, difficolta’ a respirare.
Patologie della cute e del tessuto sottocutan eo: irritazione della pelle.
Bruciore, formicolio e macchie scure dell a pelle.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
Generalmente, l’uso dell’unguento in gravidanza e allattamento e’ cons iderato sicuro se applicato su zone circoscritte e per brevi periodi d i tempo.
Per lo zinco ossido unguento non sono disponibili dati clinic i relativi a gravidanze esposte.
Tale medicinale, se utilizzato in acc ordo con le modalita’ d’uso, non viene assorbito e quindi non determin a effetti sistemici; in caso di cute lesa, puo’ essere assorbito in mi nime quantita’.
Non sono disponibili dati sull’utilizzo dello zinco os sido unguento durante l’allattamento e non e’ noto se tale principio a ttivo passi nel latte materno.
Tuttavia, poiche’ l’assorbimento del fa rmaco puo’ ritenersi trascurabile, e’ molto improbabile che quantita’ rilevanti raggiungano il latte materno.

Le recensioni di questo prodotto