Filtra per Prezzo

0,00130,00

Il tuo Carrello

Prodotti che hai visto di recente

I Prodotti più apprezzati

CONNETTIVINA*CREMA 15G 2MG/G

Loading...

11,30

1 disponibili

CONNETTIVINA*CREMA 15G 2MG/G

11,30

1 disponibili

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su twitter

DENOMINAZIONE:
CONNETTIVINA

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Preparati per il trattamento di ferite ed ulcerazioni.

PRINCIPI ATTIVI:
Acido ialuronico sale sodico.

ECCIPIENTI:
Crema 2 mg/g: polietilenglicole 400 monostearato; estere decilico dell ‘acido oleico; cera emulsionante; glicerolo; sorbitolo soluzione 70%; metile p-idrossibenzoato; propile p-idrossibenzoato; aroma (Dalin PH); acqua depurata.
Gel 2 mg/g: sorbitolo 70% non cristallizzabile; metil e p-idrossibenzoato; propile p-idrossibenzoato; carbomer 940; sodio id rossido; acqua depurata.

INDICAZIONI:
Trattamento di abrasioni, escoriazioni, ferite superficiali, scottatur e, ustioni di lieve entita’ e ragadi al seno; trattamento di irritazio ni cutanee localizzate, determinate da agenti fisici quali sole, fredd o, vento, negli arrossamenti da pannolino, nelle irritazioni e nella d isidratazione conseguenti a trattamenti di radioterapia.

CONTROINDICAZIONI/EFF.SECONDAR:
Ipersensibilita’ al principio attivo e altre sostanze strettamente cor relate dal punto di vista chimico o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati.

POSOLOGIA:
Crema 2 mg/g, Gel 2 mg/g: 2-3 applicazioni al giorno, coprendo uniform emente tutta la zona interessata.

CONSERVAZIONE:
Crema: non conservare a temperatura superiore ai 30 gradi C.
Gel: non conservare a temperatura superiore ai 25 gradi C.

AVVERTENZE:
L’uso del prodotto, specie se prolungato, puo’ dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.
Ove cio’ accada e’ necessario interrompere il t rattamento e istituire una terapia idonea.

INTERAZIONI:
L’associazione di acido ialuronico con antibiotici ed altri trattament i locali non ha mai dato luogo a fenomeni di interazione.
Non usare co ntemporaneamente con disinfettanti contenenti sali di ammonio quaterna rio poiche’ l’acido ialuronico puo’ precipitare in loro presenza.

EFFETTI INDESIDERATI:
A seguito di applicazione del medicinale, sono state registrate reazio ni locali, anche di tipo allergico.
La segnalazione delle reazioni avv erse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale e ‘ importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale.

GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
Il farmaco puo’ essere impiegato durante la gravidanza e l’allattament o.

Le recensioni di questo prodotto